fbpx

Ricetta: Spaghetti alla Chitarra al pesto con alici e peperoni

Ricetta Spaghetti alla Chitarra al pesto con alici e peperoni

INGREDIENTI

320 gr. di Spaghetti alla Chitarra (li puoi acquistare direttamente nel nostro shop on line cliccando qui)
40 gr. di Acciughe sott’olio sgocciolate
25 gr. di Olio Extravergine d’Oliva
125 gr. di Peperoni rossi
125 gr. di Peperoni gial
15 gr. Mandorle in scaglie
½ spicchio di aglio
PER IL PESTO
½ spicchio di aglio
25 gr. di Basilico
35 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
15 gr. di Pecorino grattugiato
1 pizzico di Sale grosso
50 gr. di Olio Extravergine d’Oliva
4 gr. di Pinoli 4
4 gr. di Mandorle

Preparazione

Per preparare i nostri spaghetti al pesto con alici e peperoni cominciate dalla preparazione del pesto. Staccate tutte le foglioline di basilico e sciacquatele delicatamente, mettendole in un recipiente pieno d’acqua fredda, poi scolatele in un colapasta e sistematele su un canovaccio pulito, tamponandole sempre delicatamente in questo modo le asciugherete senza rovinarle. In un mixer versate le foglie di basilico, i pinoli, le mandorle a lamelle, lo spicchio d’aglio già mondato e l’olio extravergine d’oliva.Poi aggiungete anche parmigiano e pecorino romano grattugiato, e cominciate a frullare. Per ottenere un verde brillante frullate ad alta velocità ma in maniera discontinua fin quando non avrete ottenuto la giusta consistenza: omogenea e non troppo densa. Infine versate il pesto in un recipiente, coprite con pellicola e lasciate in frigorifero.

Dopo aver lavato i peperoni privateli delle due estremità, poi tagliateli a metà ed eliminate i semini interni, il picciolo centrale e i filamenti bianchi, dopodiché tagliate a bastoncini molto sottili in questo modo i peperoni cuoceranno in breve tempo.

In un tegame lasciate insaporire uno spicchio d’aglio insieme all’olio e aggiungete i filetti di alici, aiutatevi con una spatola a mescolare, in questo modo i filetti si scioglieranno grazie all’alta temperatura. Non appena i filetti si saranno completamente sfaldati eliminate lo spicchio d’aglio e versate i peperoni tagliati a listarelle; lasciateli insaporire qualche istante e poi coprite con un coperchio facendoli cuocere a fiamma dolce per 15-20 minuti; aggiungete qualche cucchiaio d’acqua se fosse necessario.

In una piccola padella antiaderente, e senza alcun condimento, versate le mandorle a lamella e lasciatele scottare a fiamma vivace mescolando di continuo, in questo modo eviterete che brucino diventando così amare. Cuocete la nostra pasta in abbondante acqua bollente e salata e quando mancheranno 2-3 minuti dalla fine della cottura scolatela direttamente nel tegame del sugo.Aggiungete un po’ di acqua della pasta per continuare a cuocere i nostri  spaghetti e non appena saranno cotti al punto giusto spegnete la fiamma e aggiungete il pesto, infine amalgamate per bene il tutto.

Impiattate i nostri spaghetti e guarnite con dei filetti di alici arrotolati come delle roselline e le lamelle di mandorle tostate per finire del basilico e i nostri spaghetti al pesto con alici e peperoni sono pronti: gustateli subito!